X
Menu
X

Dettagli progetto

mostre

Immaginare la realtà. Stampe giapponesi dalla Collezione Mariani

Location

La Soffitta Spazio delle Arti

Periodo

dal 6 al 31 gennaio 2019

Orario

feriali: 16,00 – 19,00
festivi: 10,30 – 12,30 e 16,00 - 19,00
lunedì: chiuso

Inaugurazione

domenica 6 gennaio 2019 ore 10,30

La Soffitta, lo Spazio delle Arti che da oltre cinquant’anni anni promuove l’arte contemporanea a Sesto Fiorentino, ospita dal 6 al 31 gennaio una collazione di stampe giapponesi di pregio. Un viaggio nell’arte grafica del paese del Sol Levante che ha ispirato generazioni di artisti, da Van Gogh a Murakami.

La mostra

Immaginare la realtà. Stampe giapponesi dalla Collezione Mariani indaga l’arte giapponese tra il XVIII secolo e l’inizio del Novecento, e in particolare la produzione di stampe xilografiche appartenenti al genere dell’Ukiyo-e, le “immagini del mondo fluttuante”. Originatasi in ambito cittadino per descrivere la vita e i passatempi prediletti della ricca borghesia allora emergente (il teatro Kabuki, la lotta sumo, gli eroi della tradizione, le beltà femminili, il paesaggio e la natura), questa forma d’arte ha avuto tra i suoi protagonisti celebri artisti come Utamaro, Hokusai e Hiroshige, le cui opere sono diventate icone dell’arte giapponese nel mondo, fonte di ispirazione per giganti dell’arte europea come Manet, Monet, Gauguin e Van Gogh, solo per citarne alcuni.

Share